estetika i dizajn osmijeha
 
I vostri denti sono troppo corti? Non siete soddisfatti del loro colore? Vi dà fastidio lo spazio interdentale? Volete un sorriso naturale? L'odontoiatria estetica ha la soluzione giusta per voi.
 
Ci sono vari modi e soluzioni per creare il vostro sorriso perfetto.
 
La soluzione più gettonata sono le faccette; seguono le corone, i ponti, gli impianti, lo sbiancamento dentale, le otturazioni e l'estetica gengivale. La scelta della terapia è determinata dallo stato dei fatti riscontrato presso il paziente e da quelli che sono i suoi desideri.
 
La realizzazione del sorriso perfetto richiede creatività, professionalità e collaborazione da parte di tutto il team dentale.
 
 
Una particolare attenzione viene riservata alla preparazione del paziente, all'analisi della masticazione, dello stato dentale e del sorriso. Per visionare l'aspetto finale del lavoro effettuiamo il Mock Up, cioè una prova della forma dei denti in bocca prima di iniziare il lavoro stesso.
 
Nel corso di questa prova il paziente può vedere quale sarà il suo aspetto dopo i cambiamenti estetici e rendersi conto se ne è soddisfatto o meno. In questo momento si possono pure effettuare modifiche di forma, grandezza e posizione, fino a raggiungere il risultato desiderato.
 
Fatto ciò iniziamo con la preparazione protesica dei denti. La durata dell'intervento va dai 10 ai 20 giorni, a seconda del piano di terapia.
 
 
 
Inlay, onlay e overlay
 
Inlay/onlay/overlay sono supplementi in ceramica che vengono usati al posto delle otturazioni in composito. Vantano una maggiore durata, sono più resistenti ed esteticamente più accettabili. Vengono realizzati individualmente in laboratorio per poi venir cementati sulla superficie del dente precedentemente preparata. La preparazione protesica è minima, di solito della stessa misura di cui lo era il difetto del dente stesso.
 
 
 
Le faccette (Veneers)
 
L'installazione di faccette permette di raggiungere armonia, naturalezza e bianchezza del dente, senza dover intervenire notevolmente sul dente naturale. La faccetta è un supplemento sottile che si applica sul dente esistente, e con il suo aspetto e la sua compattezza risulta essere molto simile allo smalto naturale del dente. LE faccette permettono di correggere leggeri spostamenti dei denti, incrinature, decolorazioni, usura e spazi interdentali. I materiali che vengono utilizzati sono la ceramica oppure il composito. Lo spessore della faccetta è di circa 0,3-1,5 mm ed è pertanto necessaria una preparazione analoga dello smalto dentale. Se la struttura del dente e lo spazio previsto per l'applicazione della faccetta lo consentono, è possibile installare anche una faccetta “no-prep”, il che vuol dire che il dente naturale non verrà levigato. La durata nel tempo della faccetta dipende nella maggior parte dei casi dallo stato del dente naturale e dalla regolarità dei controlli. L’intervento di preparazione dentale in vista dell’applicazione delle faccette è completamente indolore e l’anestesia viene somministrata in base alla sensibilità e alle richieste del paziente.
 
Il design del sorriso va oltre all’abbellimento estetico del dente, dal momento che riguarda anche lo stato psichico della persona. Con un bel sorriso migliorano anche lo stato d’animo, l’autostima e la qualità della vita!
 
 
 
L’estetica delle gengive
 
Dopo l’aspetto funzionale della cura dei denti, bisogna pensare pure all’estetica. L’estetica del dente viene conseguita con la cosiddetta “estetica bianca e rossa”. Quella bianca riguarda l’armonia e la naturalezza dei denti stessi, mentre quella rossa uniforma la linea del bordo gengivale. La perfezione di un sorriso si ottiene combinando entrambi gli aspetti dell’estetica bianca e rossa. Gli interventi estetici sui denti riguardano le faccette (con o senza preparazione del dente), le corone in ceramica, lo sbiancamento dentale ed eventuali interventi odontoiatrici. Le gengive vengono trattate mediante la gengivectomia. Quest’ultima è una rimozione indolore della gengiva in eccesso. Le faccette in ceramica richiedono una minima preparazione, mentre in alcuni casi possono venir installate anche senza. Mediante esse si raggiunge un livello estetico naturale, perché grazie al loro spessore minimo assumono le caratteristiche dello smalto naturale del dente.